mercoledì 9 novembre 2011

"Lo stipendio parlamentare è troppo basso": parola della scilipotessa Gabriella Carlucci!

Ma quale stipendio troppo alto!
Io ho una segreteria a Roma che pago io, due segreterie in Puglia che pago io… Sa cosa vuol dire mantenere una segreteria? Affitto, telefono, luce…“.
E a chi le diceva che comunque il suo stipendio era troppo alto, lei ha risposto: “Allora adesso io ti mando l’elenco delle mie spese. Perché io ho il rimborso aereo, ma quando vado a Trani o a Bari dormo e mangio in albergo. Ti faccio l’elenco delle mie spese e poi vediamo se il mio stipendio è alto. Il mio stipendio è il minimo! Perché tutte le spese che ho le sostengo con i miei soldi. Spese che giustamente servono a mantenere il rapporto con l’elettorato“.
E pare che quell’elenco delle spese di Gabriella Carlucci non sia mai arrivato.
Sappiamo invece, dopo la condanna in tribunale, come pagava i suoi assistenti e portaborse: a nero, con banconote di piccolo taglio.
La parlamentare si difende, rendendo pubblico il suo orario di lavoro: “Ventiquattrore su ventiquattro. Dormo tre o quattro ore per notte perché io da Montecitorio mi porto il lavoro a casa! Devo studiare, devo leggere… Faccio delle interpellanze? Ebbene, mi devo preparare, mica posso scrivere delle stronzate! Se no mi ridono dietro. Metti in conto tutto! Allora adesso tu dimmi: quanto paghi il mio straordinario a casa? Perché il mio orario di lavoro ufficiale è finito. Quanto costo io il sabato e la domenica? E allora che cosa dite!“.
E poi l’affondo finale, che fara’ infuriare moltissime persone all’ascolto: “Un operaio quando va a casa ha lasciato i suoi problemi nel suo ufficetto. Io quando vado a casa ho ancora i miei problemi di lavoro. Il mio telefono è sempre accesso, è sempre quello dal 1994 e chiunque mi può raggiungere, sabato domenica o festivi. Ma mica solo io lavoro così tanto. Però voi purtroppo pensate che tutti siano dei lavativi perché questo è il messaggio che passa“. Stipendio meritato? Secondo lei si’, anzi, vorrebbe di piu’ per far fronte a tutte le sue spese…

91 commenti:

disgusto ha detto...

disgusto e vergogna per quanto afferma.......avrebbe bisogno di provare cosa sia lavorare e alla sera con la schiena a pezzi potra forse mettere un pezzo di pane sotto i denti vergognatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

elvira ha detto...

come si dice dalle mie parti...: ma va cac!!!

AM ha detto...

Vergogna davvero ... i problemi a casa se li portano in molti ... compresi anche centinaia di migliaia di piccoli imprenditori che rischiano in proprio ... che hanno alle spalle decine di famiglie da mantenere ... che non pagano al nero nessuno ... e che alla fine dei conti nemmeno si sognano di guadagnare neppure 2.000 euro al mese !!!

enea ha detto...

carlucci...ma vaffanculo e con tutto il corazon!!!

Mercoledì ha detto...

Se ci fa avere anche il numero di conto corrente magari c'è qualcuno che le fa anche un bonifico! Io vorrei tanto, ma sa Onorevole Carlucci dei miei coglioni, è da maggio che non lavoro. Me ne sono andata da una pasticceria, dove dopo aver lavorato un mese non mi hanno pagata. Immagino che mi capirà benissimo.
Ora me ne sto a casa e di problemi proprio non ne ho, di pensieri nemmeno! Io sì che sto proprio da Dio! Povera lei, se non ci fosse, l'Italia andrebbe a rotoli! Che schifo, ma che coraggio ha a dire cose simili quando il 48% degli italiani è nella merda?

Gabry garbal Costa ha detto...

me lo ricordo bene-
mandammo una mail firmata da decine e decine di persone al suo indirizzo o meglio TUTTI furono invitati (e lo si fece)a mandarle una mail intasandole la posta elettronica ,sta cretina!!

giip ha detto...

Paghiamo per far "studiare" da parlamentare una perfetta incompetente e per farle mantenere i contatti con ... l'elettorato (sigh!). Ed ha anche il coraggio di venircelo a raccontare... davvero penoso!

alessio ha detto...

si in effetti.... ma vaffanculo pure a te a carlucci!!!

checco ha detto...

ma vai a quel paese siete tutti dei ladri legalizzati

DUECI termoidraulica s.a.s. - SOVICILLE (SIENA) ha detto...

"...Faccio delle interpellanze? Ebbene, mi devo preparare, mica posso scrivere delle stronzate!..."; si prepara per non scrivere stronzate, ma per non dirle deve ancora cominciare a studiare un po'. Quando mi ha mandato l'elenco di quanto spende, gli mando il mio, idiota!

Paolo ha detto...

COME DICE LA LITTIZZETTO: MAVAFFANCULO!!!!

Ferro e Seta ha detto...

Ragazzi, qui i conti non tornano (e da parecchio).
Se, come dice la Carlucci, lei e molti altri lavorano 24/24 ore festivi compresi e l'Italia è allo sfascio più totale in ogni comparto escluso guarda caso quello di chi vive di politica, le cose sono 3:
1) loro lavorano come scannati ma c'è una pari quantità di politici che manda in fumo il doppio del loro lavoro
2) si impegnano tanto, tutti, ma l'Italia va ai porci e quindi, come conclusione, sono degli incapaci totali
3)dicono che lavorano ma effettivamente non sanno cosa vuol dire lavorare ma sanno bene cosa vuol dire incassare.

Personalmente mi sento di escludere la prima

Bagigino ha detto...

speriamo che prima o poi qualcuno andra' a prenderli a stangate

Piru ha detto...

Non le bastano nemmeno i soldi che guadagna con la sua professione principale...quella di m******a?

http://italianfreereporter.blogspot.com/

gervaso ha detto...

prova a passare una settimana di lavoro,in un centro di ricovero per demenze,poi mi dirai carissima onorevole come ti senti.....
Poi torno a casa e neanche per sogno di sedersi e rilassarsi,ci sono le responsabilita' di padre,marito ecc.,ecc.,Ed io dimenticavo!!!Per me non esiste un cazzo di tempo!!!

Alberto S. ha detto...

Ma vai a lavorare in miniera, Putt*na!

peacemessager ha detto...

ha ragione , il chirurgo estetico costa un cifrone........

MCF1976 ha detto...

Perchè deve avere delle segretarie?

manwell77 ha detto...

...ci spieghi allora come mai in tutto il mondo sono pagati molto meno...

Mario Lanini ha detto...

...e a chi guadagna neanche 1000 euro al mese l'affitto, il telefono, la luce, da mangiare e tutto il resto lo regalano?
e nonostante tutto quando tornano a casa dall'"ufficetto" probabilmente hanno problemi più seri a cui pensare grazie alla magnifica situazione che lei e i suoi degni compari della banda bassotti avete contribuito a creare...

Se le faccia per se le interpellanze... in privato... insieme ad un esame di coscenza e se ne ha un briciolo vada a casa e ci si rinchiuda!!!

p.s. mi sono dovuto trattenere per non offenderla... e sono riuscito pure a darle del lei... che sforzo...

chi lo capisce ha detto...

ma mi vien da ridere, mi vien...

Artemis Hannover ha detto...

Cara Sig.ra Carlucci,
anche il proprietario di una piccola azienda, o di un negozio, o un artigiano, come tantissimi ce ne sono in Italia e anzi come tantissimi sono quelli che stanno DAVVERO mandando comunque avanti questo paese a rischio anche di rimetterci in salute per i problemi che ci sono, non lavorano le canoniche 8 ore al giorno e poi se ne vanno a casa tranquilli. Tra lei e loro c'è un'unica differenza, loro se le cose vanno male non prendono lo stipendio, si indebitano per far andare avanti le cose e comunque LAVORANO... Lei percepisce uno stipendio per cosa? Qual'è stato il contributo costruttivo della Sig.ra Carlucci per l'Italia dal 1994 ad oggi? Oltretutto Lei non solo percipsce lo stipendio di parlamentare, ma ha anche un'altra professione che non le fa certo mancare i liquidi dalla cassa e se il suo stipendio è troppo basso per il lavoro che fa, come mai in tutta l'Europa, l'Italia ha i costi della politica più alti? Significa che i politici degli altri stati lavorano meno di Lei? Un consiglio a Lei come a tutti gli altri Signori della nostra classe politica: è ora di smetterla di prendere in giro la gente, perchè quando 60.000.000 di persone seriamente arrabbiate sono tante da affrontare!
I miei più cordiali saluti

Fra ha detto...

La Carlucci non sa che quandos cende al sud invece di andare in albergo potrebbe allorage in un B&B e pranzare/cenare con un antipasto (che al sud costa intorno ai15€ tutto compreso!). Voglio proprio vedere dove alloggia questa gran "signora" quando viene qui. E poi, se il tuo ti sta stretto dimettiti, che tanto ci sei o non ci sei la differenza non si vede!

gabriella ha detto...

se qualcuno ha il suo numero potrebbe mandarmelo? Le dovrei chiedere ogni giorno come risolvere i miei problemi da lavoratrice dipendente- donna- cittadina del Bel Paese. Avrei una serie di quesiti da sottoporle.
giorno 1. Buongiorno scusi.. oggi devo pagare l'affitto di 600 euro?
giorno 2. Scusi il mio stipendio è di 700 euro, secondo lei dove taglio il cibo o l'acqua?
giorno3. Salve, buongiorno! Il mio collega precario ieri ha perso il lavoro, ha per caso una soluzione?
giorno 4. Salve, buonasera!A mia madre hanno fissato la risonanza magnetica per marzo, conosce mica qualcuno per farla fare prima e magari riuscire a trovare una diagnosi precoce?
giorno 5. Salve... scusi io vorrei fare un figlio ma sà... come le ho detto qualche giorno fa guadagno 700 euro al mese e il mio compagno ha un contratto fino al 31 dicembre. Che mi dice,rischio?
Al quinto quesito mi sono depressa a sufficienza...mi fermo qui.

mar81 ha detto...

chi torna dall'"ufficietto" non ha lo stuolo di persone che a casa gli fanno tutto il resto, spesso è reperibile lo stesso, si porta a casa il lavoro (io l'ho fatto il sabato e la domenica per 900 euro a progetto) per non parlare dei disoccupati che stanno a casa dei genitori, hanno affitti da pagare ecc. e soprattutto cara mig...tta pensa a quelli come come ultra specializzati con master e laurea e che lavorano da anni a progetto cercando di fare il loro mestiere, mentre tu non sei un politico ma solo una p.....a che come tante altre è passata dalla valletta alla politica perchè questa è la gavetta in questo paese del cavolo! governata da gente di merda come te! vergognati!

Sarracino ha detto...

"Ebbene, mi devo preparare, mica posso scrivere delle stronzate! Se no mi ridono dietro".
Cercare di non sfigurare con i giornalisti e mantenere rapporti con l'elettorato.
Questo sarebbe il suo lavoro!!!
Non dovrebbe lavorare per TUTTI gli italiani, invece di dover gestire e distribuire favori a chi gli ha garantito il voto?!?

Mauro ha detto...

Ma lascia perdere allora no, se è tutta 'sta fatica!
Sai quanti ne trovi di quelli che lavorano negli ufficetti, disposti a fare a cambio con te; ma mi sa tanto che non accetteresti...
Ti hanno fatto l'immensa grazia di entrare a far parte degli eletti/privilegiati e c'hai il coraggio di lamentartecene pure?! Certa gente non ha proprio il senso del decoro!!!

Mirko ha detto...

E invece i politici degli altri paesi non fanno niente dalla mattina alla sera, per questo non hanno bisogno di avere stipendi così alti, vero? VAI A LAVORARE IN MINIERA, TROIA

stecar80 ha detto...

imbarazzante.....

roberto ha detto...

...hai ragione.. ma chi te lo fa fare!?!? ..Ora levati dal caxxo e vai a fare l'operaia cosi puoi dormire sonni tranquilli...

Marco Bettega ha detto...

Quanto mi vergogno di essere italiano.

Daniela ha detto...

Anche io devo tenere il telefono accesso anche io sono in servizio 24 ore su 24 ma il mio di stipendio è di 1600 euro dopo 25 anni di servizio, con la differenza che pago tutto per intero invece voi avete privileggi inauditi per come sta andando l'economia italiana se io vado a pranzo fuori pago minimo 25 euro voi in parlamento 5 il resto lo paghiamo noi dopo 5 anni prendete la pensione ora perchè prima bastava un giorno da parlamentare per averla a noi ce ne vogliono minimo 35 di anni per prendere una pensione da fame, io ti farei lavorare veramente 24 ore su 24 ma a spalare letame.
L'unico problema è che noi itaiani siamo una massa di idioti che ancora credono alle favole e vanno a votare fate tutti indistintamente schifo dal primo all'ultimo e di qualunque colore siete.

Mr. Tambourine ha detto...

È che il Cayenne costa, Spider Tru'.

www.ciclofrenia.it

tommyfra ha detto...

senza parole....
siete un branco di merde politicanti del cazzo.... un parlamentare polacco prende 7 mila euro l'anno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lo usa come arrotondamento del suo stipendio di lavoratore, e vive la politica come una utilità per il suo paese....VOI COME LA MUCCA DA MUNGERE....
teste di cazzo!

leo ha detto...

(scusate il francesismo..) ma fottiti !!! sta tranquilla che il lavoro non rimane nell'ufficetto, come lo chiami te, faccio il commerciale, mi chiamano anche a me nei festivi, e fatico ad arrivare 1000 euro, perchè mi devo adeguare al momento di crisi...

te studi e leggi quando torni a casa??? bene, noi invece studiamo e leggiamo i nostri conto correnti per vedere se riusciamo ad arrivare a fine mese...ma impara a vivere, va la...

solo per il servizio da simil-baldracca che ha fatto per una cavolo di rivista (vedi foto sopra...) avrà preso quanto prendo io in 2 anni...

Michele Verga ha detto...

Commento:"PUTTANA"...anzi no perché quelle per guadagnare a differenza tua LAVORANO!!!!

ciccio ha detto...

visto che non guadagni poco!!!!! ci fai il piacere di trovarti un lavoro vero e te ne vai a casa!!!!!!! cosi noi italiani ne abbiamo uno in meno da pagare!!!!!!! e se non hai capito VAIIIIIIIIII A CASAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

paperinik56 ha detto...

ringrazia la lege elettorale se no faresti la casalinga ma chi ti avrebbe eletto se no

Veru ha detto...

ma signora Carlucci, ma dico io, ma non si vergogna? lei guadagna la bellezza di 15000 euro al mese per scaldare la poltrona in parlamento! non paga il cinema, il teatro, l'ospedale, i viaggi, ha l'auto blu, paga un pranzo con la tagliata 5 euro...e sta qui a lamentarsi? ma lo sa quanta gente vorrebbe essere al posto suo anche x guadagnare la metà? solo l'altro giorno ho scoperto che fa la parlamentare, ora mi spiego il perchè. e i discorsi glieli scriveranno di sicuro, anche xke se no le segretarie che le tiene a fare!!! io le consiglio di andare a spalare letame insieme a tutti i suoi colleghi, poi se ne riparla!

APOLITICO ha detto...

.............ormai penso che non ci siano più parole per esprimersi............ma a ripensarci forse una mi è rimasta per rendere chiaro quello che penso dell'On. Carlucci...........TROIA...........non hai nemmeno vergogna.........ah scusami dimenticavo che per provare vergogna dovresti avere un minimo di dignità..........sai cos'è?????

francoamerican@libero.it ha detto...

Ma come mai i menbri del PARLAMENTO SVIZZERO apparentemente non hanno nessun salario ??????

Linea Gotica ha detto...

facciamo a cambio (di stipendio), poi ce lo ridiciamo...

Di ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=0NBeO-prsmw

e non dico altro...

francesca ha detto...

Una cosi'qui'in Inghilterra sarebbe fuori dal governo da un pezzo. Perche' non lo faciamo anche noi?

Fastbyte ha detto...

Fa il piacere. Smetti di lavorare tutto sto tempo. Te e i tuoi compari avete portato l'italia alla rovina. Quindi prima che ci venga in mente di chiedervi i danni togliti/toglietevi dalle palle.

Rosita ha detto...

Gioia mia! Ma dai su tranquilla, puoi ritirarti anche subito! Non so se ti ricordi ma compari e comparetti hanno pensato anche a chi come te non ce la fa più! Non stressarti ancora con questo lavoraccio pesante e massacrante...c'è il vitalizio anche per chi ne ha fatto un solo giorno...
Io vi auguro solo che un giorno, tutti ma proprio tutti, voi o i vostri prossimi, arrivate a vivere alle stesse condizioni in cui è quasi tutto il popolo...grazie a voi...

gcjvjvhjjvbk ha detto...

Ma se ha tutto questo lavoro e sofre cosi tanto,perche non sta a casa,o provare a fare altro???

Anonymous ha detto...

"Bagigino ha detto...

speriamo che prima o poi qualcuno andra' a prenderli a stangate"

questo è il volto dell'Italia. Un popolo che aspetta il salvatore Americano, ma di partigiani se ne vedono BEN BEN pochi

Torino ha detto...

A casaaaaaaaa!!!!!!!!!!
E vergognati di parlare così quando ci sono moltissime persone senza lavoro!!!!!
Torino

P@pErOg@1969 ha detto...

le pene dell' inferno devi provare .....

ascenzino ha detto...

la Carlucci si porta il lavoro a casa da Montecitorio........ si quelli ai quali fa i pompini ......TROIAAAAA vaffanculo tu non sai neanche che cosa significa la parola LAVORO per 1000€ a mese senza tutti i rimborsi che hai tu!!!!! zoccola di merda!

giuliano64 ha detto...

Cioè siccome è un'incapace ed ha bisogno di molto tempo e di molto supporto allora lo dobbiamo pagare noi??? Se lo facesse pagare dai suoi elettori.

Chiara Rizzo ha detto...

INDIGNAZIONE TOTALE! OGGI SoNo POLITICAMENTE COMBATTIVA E INDIGNATA!!! Non c'è la faccio più bastaaaaaaaaa!! io come qualsiasi altro italiano (che non può permettersi di andare al ristorante naturalmente, perchè quelli sono pieni tutte le sere)

koalaimmaginario ha detto...

Poverina facciamole la colletta :(

claude ha detto...

Ma chi gli ha detto di fare la parlamentare, può benissimo tornare a quello che faceva prima, non ne sentiremo certo la mancanza.

Mesk ha detto...

facciamo cosi, la prossima legislatura non la facciamo eleggere cosi non ha il problema di tutto questo lavoro e tutte queste persone da pagare...
si intenda lo facciamo per lei, per farla star meglio

ALB3RT1 ha detto...

Allora dimettiti! Non sentiremo la tua mancanza...

marialaura68 ha detto...

Ma la "Signora" Carlucci è anche Sindaco di un paese Margherita di Savoia perciò prende doppio stipendio e si lamenta, che brava!

pasha71 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
trentadenari ha detto...

ok, prendi poco...ma voglio le prove di almeno tre cose costruttive e positive che hai fatto nel tuo mandato

Antonio ha detto...

Che devo dire io con 1.300,00 Euro che tutti i giorni faccio 84 Km per recarmi a lavoro,con una macchina?

Roberto ha detto...

Mi sono andato a cercare le interpellanze fatte dalla "Signora" Carlucci.... Sono 16!
Vi immaginate che faticaccia?
Ben 16 interpellanze in 3 anni e mezzo, vale a dire una ogni 68 giorni e con tre segretarie a disposizione. Alla faccia della produttività!
Due di queste interpellanze, però, va riconosciuto che le poteva presentare solo lei, e si addicono perfettamente alla sua personalità:
22/07/2010 - C.2/00795 [Esaminare l'istanza di riconoscimento della denominazione Terre del Nero di Troia]
20/07/2010 - C.2/00791 [Riconoscimento della DOC Terre del Nero di Troia]
Brava On. Carlucci, finchè gli Italiani glie lo permettono, continui così!

Per chi volesse approfondire l'immane lavoro...
( http://parlamento.openpolis.it/parlamentare_atti/273/stato_last_date/desc/stato_last_date/desc/filter_act_type/3/filter_act_firma/P )

Roberto ha detto...

Siccome l'attuale legislatura è iniziata il 28/04/2008 e a tutt'oggi sono 1301 gg, per amore della matematica devo fare una precisazione: 1301/16 = 81,31
Oltre 80 giorni per un interpellanza... questa è la produttività targata "Carlucci".

jose ha detto...

Deve studiare. Ovviamente perché nn lo ha mai fatto prima in vita sua.

Brant ha detto...

....bisognerebbe semplicemente collegare il cervello prima di aprire bocca....ma forse è chiedere troppo....anche perchè l'interessata, poverina, potrebbe esserne priva.

davide ha detto...

sono dell'idea che quello che dice possa essere vero ,ma che nessuno la obblighi ad avere due/tre/quat segreterie la politica italiana è malata di manie di grandezza. Ma perchè gli altri stati come germania francia ecc non hanno bisogno o meglio riescono a fare a meno di tutti questi sprechi della politica italianasi dice di questi tempi che senza politica non c'è democrazia ,ma quale democrazia c'è in una politica fatta di casta ,fatta della solite persone, fatta dagli amici degli amici ,fatta da coloro che inseguono un beneficio proprio e abbassano la testa difronte ad azioni anche avverse al loro pensiero pur di non perdere i privilegi acquisiti.auguro a questo governo di fare ciò che nessuna forza politica abbia avuto ed abbia tuttora la forza per poter avanti ,e spero che l'esecutivo abbia la capacita' di azzerare tutto ciò che comprende i privilegi e un mio sogno ad oggi impossibile è la limitazione della presenza in politica di figure forti o deboli che sia per un massimo di due legislature

plikketella ha detto...

Si è rifatta le labbra per sparare meglio le sue cazzate.
Troia dimettiti. Manco come troia andresti bene comunque. Sgualdrina scellerata.

Angelo ha detto...

Beh ma allora dimettiti, se devi anche rimetterci .
Perchè non l'hai ancora fatto .. ah forse perchè è una missione di vita, oppure perchè comunque il tuo tornaconto ce l'hai?

lorenzo ha detto...

al rogo al rogo le streghe, vendono lucciole per lanterne e poi dicono che siamo noi che non capiamo, forse capiamo troppo e troppo bene, è questo che le da fastidio... siete dei papponi sulle spalle dei poveri cristi, come dire che in tutti sto casino, perché di tale cosa si tratta la nostra politica, quelli fortunati siamo noi, perché non dobbiamo neppure pagare per farcelo mettere in culo???
signora Carlucci, abbia la decenza di starsene zitta, di fare in modo che noi cittadini possiamo essere fieri dei nostri governanti e non di doverci vergognare ogni volta che aprite bocca e date aria alle corde vocali.. seguendo questo semplice concetto, molto elementare, lei starebbe molto più tempo zitta e, senza neppure studiare, le stronzate non le direbbe!
farebbe molti meno straordinari, sarebbe meno stressata, avrebbe più tempo per fare sesso e divertirsi ed il suo già lauto stipendio le sembrerebbe adeguato, (questo solo nella sua fantasia, perchè nella vita reale, a cui lei non appartiene, il suo è uno stipendio da nababbi, al quale si debbono sommare tutti i benefici di cui godete e di cui vi guardate ben di parlare, che a noi gente normale costano e costano tanto).
Il suo è sicuramente uno stipendio inadeguato.. inadeguato per le cazzate che dice e fa!!
Abbiamo un parlamento di cabarettisti, se li vedi come una macchietta ti fai una sacco di risate, ma se pensi che seriamente quelli decidono delle nostre vite e del nostro futuro, non puoi fare a meno di incazzarti!!
Sig. Carlucci, continui a mostrare gambe e tette, menare il culo e dispensar sorrisi... ma per favore, la prego, stia decentemente zitta ed abbia il buongusto di dimettersi e di togliersi dai coglioni!
Non ne possiamo più di gente come Lei!

Le auguro una buona giornata, almeno come quella di tanti piccoli ed inutili operai nel loro ufficietto, sulla loro catena di montaggio, sulla loro macchina automatica, con la loro insoddisfazione, con la loro alienazione, coi loro conti da pagare, con le loro buste che non arrivano al fine mese, questi non si portano a casa i problemi del lavoro, questo i problemi li hanno già belli e confezionati dietro le loro porte e dentro le loro mura di casa.. quelli per riuscire a vivere, anche dicendo stronzate... ma che almeno non siamo costretti a sentirle!

cannavota ha detto...

i.E' stata messa li perchè doveva solo votare per il suo padrone ,senza rompere i cojoni, l'hanno messa lì facendogli credere che era una persona importante con un cervello e delle idee è normale che adesso si incazzi se qualcuno la contesta .non è normale invece che la gente comune continui a lamentarsi in blog come questi ,non è normale che al momento del voto dalle urne escano sempre le stesse persone . Di che ci si lamenta , siamo talmente attanagliati dalla paura cosi talmente vigliacchi che dimentichiamo tutto e in fretta salvo poi ricominciare a lagnarsi del governo che ruba che non c'è la facciamo più .lei non è che il frutto della nostra paura

Malandrino Dentro ha detto...

ara carlucci... perché non arrotondi con i chinotti?

Antonio ha detto...

Se per esempio dovrebbe passare per il mio Paese gli farei guadagnare molto di più (a scavare le patate)

Antonio ha detto...

Venduta tu e Scilipoti se lo vedrei c'è ne canterei io due per quello che a fatto il 14 Dicembre scorso fuori dal Parlamento ladri.

Antonio ha detto...

Il Berlusconismo e stato cacciato cercate di cacciare i Berluschini questi affonderanno il Governo in carica forza Monti.

Antonio ha detto...

a hah ah hah ah a Antonio sei mitico ! bisognerebbe farti parlamentare anche a te per queste considerazioni così intelligenti !

Antonio ha detto...

Al di là del fatto che hanno aggratisse pure gli alberghi (hanno aggratisse qualsiasi cosa), ne parla come se fosse stata obbligata a fare la parlamentare... Viene da chiedersi perchè si sia candidata in 2 legislature oltre la prima, nella quale avrebbe già dovuto vedere questi presunti "svantaggi". Per quanto riguarda lo scrivere stronzate e il riderle dietro questa baldracca è la stessa che nel 2009 presentò una proposta di legge contro la pedopornografia sul web che nella quale non comparivano mai nel testo le parole "bambini, infanti, pedofilia, pedopornografia", ma nella quale in compenso comparivano più volte le parole "diritto d'autore". In pratica voleva abolire l'anonimato da internet senza menzionare il "come" si sarebbe dovuto fare e mal nascondendo che le categorie che voleva tutelare non erano quelle dei minori, ma quelle dei "maggiori" (le major). La baldracca di cui sopra inoltre, una volta che sarà cacciata a pedate dallo scranno su cui siede il suo sfondato deretano, percepirà pure il vitalizio da ex parlamentare. Almeno finchè qualcuno che DAVVERO non arriva alla fine del mese non si incazza e inizia a piantare un po' di piombo in queste belle teste pensanti che ci hanno governato negli ultimi 30 anni...

Max ha detto...

SE NON TI STA BENE, CARA SHOW-GIRL, ALLORA VATTENE A LAVORARE. MA DAVVERO! ALZATI LA MATTINA E VAI IN FABBRICA ANZICHE' STARE A DIRE STE STRONZATE. TROVO PERSINO OFFENSIVE, QUELLE DEDUZIONI, IN ASSENZA DI UNA SMENTITA. NON CONOSCI LE REALTA' DI QUELLI CHE SI FANNO UN CULO COSI' PER 1.000 € O QUELLI CHE FANNO I CARABINIERI E I POLIZIOTTI PER UNO STIPENDIO DI MERDA, DI UNO STATO RAPPRESENTATO DA GENTE SUPERFICIALE, CHE HA SCAMBIATO IL PARLAMENTO E LE ISTITUZIONI PER FARSI I CAZZI PROPRI. VAI A LAVORARE.

LNFAW ha detto...

http://lnfaw.blogspot.com/2011/11/seven-types-of-iphone-owners.html

Chetter Hùmmin ha detto...

evviva il Porcellum...non voglio credere (perché ammetto la mia ignoranza) che questa meretrice da circonvallazione sia stata votata con il maggioritario

maik ha detto...

cara onorevole, ma io voglio dire una cosa, nessuno ti costringe a stare là, se non guadagni abbastanza lascia perdere, cambia lavoro.. ma qui tutti si lamentano, ma nessuno lo fa

matrix ha detto...

Ma perche' non vai a rompere il cazzo da un'altra parte Troia

Antonio ha detto...

Il momento che viviamo è difficile. Chi vive nel nostro presente si confronta con un disagio sociale enorme.
La democrazia soffre sempre più una forte crisi di rappresentanza: chi decide non è mai stato così lontano dai
cittadini. Ma nella bontà delle idee di molti e nelle tante capacità che le nuove generazioni portano dentro vedo la
possibilità di un'alternativa. Per far crescere in Italia nuovi spazi di democrazia, per ridare credibilità alla politica, per
dare voce alle tante realtà organizzate che operano sui territori io voglio spendermi direttamente.
Nasce PrimaPersona l'associazione che vuole rappresentare questo impegno. E' necessario, oggi, che ogni donna ed
ogni uomo avverta su di sè la responsabilità e la possibilità di un tempo nuovo. A ciascuno di noi è richiesto un
impegno in prima persona. Ciascuno di noi deve poter dire e fare in prima persona.
Antonio Cavezza Cicciano (NA)

gianfranco bruscolini ha detto...

gianfranco bruscolini ha detto...

Coraggio onorevole siamo jn tempo di crisi??!! sono sicuro che lei con un secondo lavoro ce la fa ad aiutare sua moglie a pagare l"affitto e mantenere i figli che sicuramente non hanno trovato lavoro VERO ONOREVOLE DEI MIEI STIVALI CE GENTE CHE NON TROVA LAVORO E NON SA COME PAGARE L"AFFITTO E METTERE IL PANE SUL TAVOLO PER I FIGLI...........................E COMUNQUE SE VUOLE FACCIAMO LA COLLETTA ?????????????????

gianfranco bruscolini ha detto...

gianfranco bruscolini ha detto...

Coraggio onorevole siamo jn tempo di crisi??!! sono sicuro che lei con un secondo lavoro ce la fa ad aiutare a pagare l"affitto e mantenere i figli che sicuramente non hanno trovato lavoro VERO ONOREVOLE DEI MIEI STIVALI CE GENTE CHE NON TROVA LAVORO E NON SA COME PAGARE L"AFFITTO E METTERE IL PANE SUL TAVOLO PER I FIGLI...........................E COMUNQUE SE VUOLE FACCIAMO LA COLLETTA ????????????????? dimenticavo lei e anche sindaco doppio stipendio

The Blond is back ha detto...

Per una cosi` c'e` una sola soluzione: esecuzione sommaria senza processo. In questo modo forse gli altri parlamentari stronzi, ladri, nullafacenti e arroganti come lei capirebbero.

Sasà fu Cassiere ha detto...

Quello che che dice la Sig.ra Carlucci è storia "vecchia". Il suo "lamento" trova origine già nei primi parlamentari della Repubblica. Vedi "I moribondi del Palazzo Carignano" di F.ndo Petruccelli Della Gattina, Ed. Mursia. Non è una giustifica. Hanno sempre fatto così!!!!

PAOLO DI PIRRO ha detto...

Torna da dove sei venuta, cioè dal marciapiede, ma vaffanculo maiala...

Prof. Woland ha detto...

se cara GABRIELLA, lei non fosse una conduttrice televisiva e fosse in possesso di una solida cultura credo sarebbe meno improbo il suo compito di deputata.

Antonio ha detto...

Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo.
Il Natale ridimensiona i potenti,esalta gli umili,premia i buoni. Bisognerebbe inserirlo nella costituzione, Antonio Cavezza Cicciano (NA) IDV.

Orazio ha detto...

Ma sta zoccola non si vergogna?
Carlucci dei miei coglioni?!?...io è da ottobre che sono a casa con un bambino da sfamare e 1170 euro al mese da pagare...e sai quanti ne guadagnavo prima di restare a casa senza lavoro?44 euro al giorno,fatti il conto te se hai tempo,nel mezzo dei tuoi impegni.Se non fosse per mia moglie che mi porta una miseria per mangiare,per il carburante della mia auto blu (una lancia y blu del 1997)e quei pochissimi euro che restano(quando ne restano) dovrei arrivare a fine mese (cosa che non accade mai).
VERGOGNA

Orazio ha detto...

Ma sta zoccola non si vergogna?
Carlucci dei miei coglioni?!?...io è da ottobre che sono a casa con un bambino da sfamare e 1170 euro al mese da pagare...e sai quanti ne guadagnavo prima di restare a casa senza lavoro?44 euro al giorno,fatti il conto te se hai tempo,nel mezzo dei tuoi impegni.Se non fosse per mia moglie che mi porta una miseria per mangiare,per il carburante della mia auto blu (una lancia y blu del 1997)e quei pochissimi euro che restano(quando ne restano) dovrei arrivare a fine mese (cosa che non accade mai).
VERGOGNA